Aversa. Politiche, non certa la candidatura della Castiello per la Lega: in corsa anche un aversano

Giochi ancora aperti per le candidature per Camera e Senato. Caos totale all’interno del centrodestra. Se è quasi tutto deciso per Forza Italia, nulla è scontato per Fratelli d’Italia e Lega.

Negli ultimi giorni si è fatto insistente il nome dell’uscente Giuseppina ‘Pina Castiello’, da Afragola (ex AN – FI), pronta a scendere in campo nel collegio di Aversa della Camera provocando dissidi tra ‘alleati’. Però nelle ultime ore non sembra scontato l’ufficialità della Castiello, infatti si fa più insistente il nome di uomo quello di Bruno Menditto, quarantenne conosciutissimo nella città normanna per essere stato presidente di Azione Giovani, movimento giovanile di Alleanza Nazionale con il quale ha partecipato alle elezioni comunali del maggio 2002 in sostegno dell’allora candidato sindaco Domenico Ciaramella. Una collocazione socio-politica che lo ha reso visibile a decine di aversani, tutti possibili elettori. Saranno ore frenetiche visto che entro il 29 corrente mese bisogna comunicare i nomi dei futuri candidati. Si attende soltanto il placet di Salvini.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50389 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!