Parete. Il piccolo Luigi ha riaperto gli occhi

Gioia, seppur minima, per la comunità paretana. Il piccolo Luigi, ferito lo scorso 24 dicembre da una pallottola vagante, ha riaperto gli occhi. Da quel giorno, il 14enne è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale civile di Caserta. Tuttavia la direzione sanitaria resta cauta ma questi piccoli miglioramenti danno speranza sopratutto alla famiglia.

Sul fronte delle indagini tutto è fermo. Dopo le perquisizioni e controlli effettuati nelle vicinanze del luogo del ferimento, nulla è uscito. Si attendono nuovi sviluppi da eventuali testimoni o segnalazioni anonime.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54808 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: