Aversa. Estorsione con metodo mafioso: carcere per un 51enne

I Carabinieri della Stazione di Aversa (CE), in quel centro, hanno dato esecuzione ad all’ordine di carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Napoli, nei confronti di De Simone Carlo, cl. 1967, residente ad Aversa, pregiudicato e già affiliato al “clan dei casalesi”.

L’uomo dovrà espiare la pena della reclusione di anni 3, mesi 8  e giorni 29, per rapina ed estorsione aggravati dal metodo mafioso, commessi nel 2013 in Aversa  e Lusciano (CE).

De Simone Carlo è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 60963 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: