Napoli. Ragazze aggredite da extracomunitari: messi ko da un vigilantes

Stamattina, verso le ore nove, al centro direzionale di Napoli, all’ingresso del liceo Villari, alcune ragazze rimaste fuori dall’istituto sono state puntate da due cittadini extracomunitari, che hanno tentato di rubare i loro smartphone.

Sul posto era presente Giuseppe Alviti, padre di un alunno, guardia giurata e noto sindacalista. L’uomo, esperto di arti marziali, è intervenuto a favore delle vittime mettendo al tappeto gli energumeni. Successivamente, il vigilantes ha allertato i familiari delle giovani; nel frattempo, sul posto sono giunti alcuni poliziotti in borghese, ma i delinquenti si erano già dati alla fuga.

Le forze dell’ordine indagano a partire dai pronto soccorso della città, nonché visionando le immagini provenienti dall’impianto di videosorveglianza installato in zona.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63503 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: