Aversa. L’Amministrazione Comunale incontra delegazione consolare del Nicaragua

Il 28 dicembre è stata presentata ufficialmente presso il Comune di Aversa la mostra “Illuminaciones”, una rassegna fotografica della vita dei campesinos del Nicaragua, realizzata interamente dai bambini del paese latinoamericano. L’evento è stato organizzato dal Consolato Onorario del Nicaragua in Campania trovando l’ospitalità del Sindaco Enrico de Cristofaro che, dopo l’esposizione della mostra presso l’Istituto Cervantes di Roma e in altre prestigiose località italiane, ha voluto dare definitiva ospitalità alle opere all’interno del Municipio normanno.

Il Sindaco ha voluto sottolineare la grande occasione di stabilire e rafforzare i rapporti di vicinanza ed amicizia con il Nicaragua, aggiungendo che “Sarà opportuno collaborare in maniera più sinergica e fattiva, affinchè la nostra comunità cittadina possa essere vicina al popolo nicaraguense. Auspico che l’Ambasciatore del Nicaragua possa quanto prima visitare la nostra città per dare inizio a programmi comuni di collaborazione, sviluppo e promozione della pace.” Al primo cittadino ha fatto eco l’Assessore alla Cultura Alfonso Oliva, che inserito l’evento nel cartellone delle manifestazioni per il Natale, testimoniando la sensibilità del suo assessorato per la promozione di iniziative culturali che proiettino la città ben oltre i confini nazionale, proponendo anche un futuro gemellaggio con il paese sudamericano.

A rappresentare il governo nicaraguense è stato il Console Gennaro Danesi, che ha voluto ringraziare le istituzioni locali per la disponibilità e per la calorosa accoglienza dimostrata in questa occasione, scambiando poi i saluti con tutti i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, accompagnato dal coordinatore del Centro Studi Consolare Vincenzo Natale e da una piccola delegazione di amici aversani del Nicaragua, composta da Francesco Matacena, Luigi Arena, Francesco Corbello. È emerso che il Nicaragua va affermandosi come “Porta dell’America Latina” e che i valori del governo sandinista, basati sull’integrazione sociale, la solidarietà cristiana e lo sviluppo economico-culturale, sono propri anche dell’amministrazione aversana. La Repubblica del Nicaragua è il più grande paese del centro-america e, con la sua posizione a cavallo tra due oceani, vanta un vasto patrimonio in termini di biodiversità, bellezze naturalistiche e ricchezza culturale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54187 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: