Serie D. Crisi Aversa Normanna, l’appello dei tifosi alla squadra: “Massimo rispetto. Ognuno si assuma le rispettive responsabilità”

Ieri 22 dicembre verso le ore 15, agli allenamenti della squadra presso la struttura di Trentola Ducenta, si è presentata una rappresentanza della tifoseria della Aversa Normanna al fine di ribadire ai calciatori nonché a mister Marasco che l’obiettivo salvezza non doveva essere un miraggio ma un obbligo e che le varie chiacchiere e capricci societari non dovevano assolutamente turbare il loro lavoro e le loro prestazioni.

“A tal proposito, – continua la nota – detta rappresentanza espressamente chiedeva a tutto lo staff (squadra, preparatori, mister e magazziniere) se ci fossero problemi di retribuzione ed in merito si rispondeva che non vi erano problemi di mancati pagamenti; il direttore generale Paolo Filosa confermava il rispetto degli impegni economici assunti da parte della società/main sponsor. Altresì, la detta rappresentanza comunicava ai calciatori tutti nonché al mister che convenivano in un “Patto per la salvezza” e che sarebbero stati incitati poiché solo se si è uniti, si potrà raggiungere la sperata salvezza in quanto ognuno dovrà fare la propria parte ed assumersi le rispettive responsabilità. Pertanto, – conclude la nota – resta, ora, al Presidente Spezzaferri, al Presidente onorario/main sponsor dr. Pasquale Corvino di espletare l’operato in modo professionale al fine operare esclusivamente nel bene dell’Aversa Normanna”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 66909 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: