Diele torna in libertà, Borrelli: “Un regalo ingiusto che rinnova la sofferenza della famiglia di Ilaria”

(Foto ANSA)

“Una bruttissima pagina per la giustizia italiana è stata scritta con il ritorno in libertà di Domenico Diele, attore di numerose fiction, che nel giugno scorso ha travolto e ucciso Ilaria Dilillo sull’autostrada del mediterraneo. Devo dedurre che il pentimento mostrato da Diele nel corso dell’incontro che ebbi con lui nel carcere di Fuorni dove era detenuto, sia stata un’altra prova d’attore magistrale, una messa in scena per ottenere gli arresti domiciliari. Dopo di che, la solita tattica dilatoria degli avvocati ha portato alla sua libertà per decorrenza dei termini. Un regalo ingiusto che rinnova la sofferenza della famiglia di Ilaria e ravviva tutti gli scetticismi sul funzionamento della giustizia in Italia. Alla luce di questo episodio confermo la mia disponibilità a testimoniare sulle parole di Diele da me raccolte nel carcere di Fuorni per ottenere giustizia per Ilaria”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che incontrò Domenico Diele nel corso di un sopralluogo nel penitenzario del salernitano.


Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52860 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!