Napoli. Montagna Spaccata, Cesaro: “Via di fuga chiusa da quattro mesi, Sindaci disertano Commissione PCivile”

“Neppure un sindaco tra quelli convocati oggi in Commissione Ambiente e Protezione Civile sull’interruzione di via Campana, arteria inserita tra le vie di fuga in caso di sisma ma chiusa oramai da ben quattro mesi, ha ritenuto di doversi presentare. Evidentemente né il primo cittadino di Pozzuoli, né quello di Quarto ritengono che la questione sia affar loro”. Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, a margine della seduta di audizione dei sindaci di Pozzuoli e Quarto convocati oggi in Commissione Ambiente e Protezione Civile della Regione Campania per discutere dei lavori necessari alla riapertura del tratto di strada di via Campana che collega Pianura con Quarto e Pozzuoli.

“La chiusura di questa strada – ricorda Cesaro –, oltre a costituire un problema serio in caso di evento sismico, ha lasciato i cittadini e i commercianti della zona in un inaccettabile stato di assoluto isolamento”.

“Fare il punto della situazione, superare d’urgenza tutti gli ostacoli burocratici che si frappongono all’esecuzione dei lavori di messa in sicurezza dovrebbe essere un imperativo per tutti. Ma tant’è.”, conclude il Capogruppo regionale campano di Forza Italia.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 60957 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: