Sant’Arpino. Arriva la carta d’identità elettronica: costo e procedura di richiesta

Con decorrenza 1 Dicembre 2017 il comune di Sant’Arpino provvederà all’emissione della nuova carta d’identità elettronica in base alla legge n. 125 del 2015 ed in virtù della circolare n. 10/2016 del Ministero dell’ Interno che detta le modalità di emissione e la consegna degli hardware ai Comuni.  Dal primo dicembre il cittadino che ha smarrito la vecchia carta oppure la deve rinnovare  potrà recarsi presso ufficio anagrafe comunale in  orari e giorni che verranno comunicati tramite manifesto.  Il cittadino potrà chiedere la nuova carta d’identità elettronica munito della propria tessera sanitaria e di una foto formato tessera oppure su supporto digitale U.S.B. oltre ad un valido documento di identificazione. Chi in possesso di carta d’identità formato cartaceo ancora in corso di validità non può ottenere la carta d’identità elettronica se non alla scadenza naturale di quella cartacea.

La nuova carta d’identità -dichiara il sindaco Dell’Aversana–  somiglia ad una tessera sanitaria e oltre ad impronta digitale sarà dotata di un microprocessore per la memorizzazione delle informazioni. Costerà all’utente 22,50 euro di cui 16,79 euro destinati allo Stato Italiano e 5,71 euro per i diritti di segreteria comunali.”

Il processo di emissione della carta d’identità elettronica sarà gestito direttamente dal ministero dell’Interno e consegnata all’ufficio anagrafe del comune ove potrà essere ritirata entro sei giorni lavorativi decorrenti dalla data di richiesta. La nuova carta  conterrà anche la dichiarazione della volontà alla donazione di organi.

Il comune di Sant’Arpino – sottolinea con orgoglio il sindaco Giuseppe Dell’Aversana- è stato fra i primi comuni in provincia di Caserta ad aderire con delibera di giunta n. 141 dello scorso anno al progetto nazionale per l’attivazione del servizio di registrazione della dichiarazione di volontà sulla donazione di organi in occasione del rilascio della Carta d’Identità.”

Si tratta di un’iniziativa di altissimo valore sociale che realizza uno collegamento tra la banca dati comunale delle volontà alla donazione ed il centro nazionale trapianti d’organi. Una nuova carta d’identità che  coniuga dunque innovazione e solidarietà.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 32041 posts and counting.See all posts by admin

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: