Volley Serie B/M. La Gis Ottaviano ‘folgora’ Massa e vola in classifica

Partita senza storia al Palagis. L’Emra Foods Pallavolo Ottaviano vince il derby senza storia battendo la Folgore 3-1 in una partita dominata e portata a casa con una cattiveria e forza impressionante. Sugli scudi Settembre e Guancia.

Parte fortissimo la Gis. La prima azione è la fotografia del match: Guancia sale a muro e ferma Scialò stampando a terra il primo punto dei padroni di casa. Di Felice si scatena subito e in diagonale allarga il gap tra le due squadre 8-4. Il martello ottavianese è di fuoco e Settembre mette a terra il punto del 15-11. Col passare dei punti gli ospiti tornano in partita grazie allo squalo Scialò che avvicina i suoi agli ottavianesi. Settembre porta la Gis al set Point con un pallonetto vellutato 24-23. Cuccaro porta le due squadre ai vantaggi. La Gis spreca 2 set Point: Di Felice appoggia la palla ma la rete si muove e per l’arbitro è invasione. La Folgore spreca un set Point con un muro spaventoso di Di Felice che stampa a terra il 26 pari. Alla seconda possibilità gli ospiti non sbagliano e con un tocco a muro che finisce out la Folgore porta a casa il primo set 26-28.

Da qui in poi comincia una nuova partita. Ti aspetti l’euforia dei sorrentini ma gli ospiti spariscono dal campo. Subito partenza con un 5-0 grazie ad un Di Felice scatenato che prima attacca e poi mura. Bianco allunga subito sul 8-2 con un primo tempo che non lascia scampo. La Folgore cade nello sconforto e l’errore di Ferrini portano il risultato sul 15-4. Nel finale prima il muro di Ciccio Bianco che porta il risultato sul 23-12. Poi si ripete pochi minuti dopo ancora con un muro che riporta la parità e chiude il secondo set 25-14.

Il terzo set parte con una diagonale di Di Felice che sigla il primo punto per l’Emra Foods Ottaviano. Pochi istanti dopo è sempre l’opposto ottavianese a creare il primo gap 6-2. La fortuna gira dalla parte degli ottavianesi e Guancia dai 9 metri bacia il nastro e sigla l’ace che vale 17-10. Per la Folgore oltre il danno la beffa: fuori Aprea per infortunio. Bonina continua a volare altissimo e a mettere a terra un primo tempo

che spezza il recupero della Folgore. Nel finale arriva un campione infinito come Antonio Libraro che mura Ferrini e porta la Gis avanti 2-1 in un pubblico in visibilio.

Che il cuore Gis sia tornato basta vedere il punto del quarto Dopo due coperture clamorose, Di Felice chiude e la partita si indirizza verso i rossoblù. L’opposto rossoblù martella in diagonale sempre sulla linea portando avanti l’Ottaviano. Il punto del 9-5 è il replay della diagonale precedente. Nella parte centrale sale in cattedra Antonio Guancia con un la sua palla preferita porta l’Emra Foods sul 16-9. Nel finale la festa è pronta ad esplodere al PalaGis: Settembre con un tocco a muro sigla il 20. La Gis arriva a 10 match Point grazie al muro di Bonina che sovrasta l’attacco di Scialò. L’attacco in rete di Ferrini da il via alla festa. Domenica trasferta lunghissima a Galatina contro i padroni di casa alle ore 18.

A fine gara sono intervenuti ai nostri microfoni il Sindaco di Ottaviano Luca Capasso che si è complimentato con la società Gis Pallavolo Ottaviano per l’impegno e il progetto. Capasso è pronto a creare una cittadella dello sport e far vivere un sogno a Ottaviano: la Serie A a Ottaviano. Per l’Emra Foods Pallavolo Ottaviano sono intervenuti Guancia e Di Felice. Il numero 13 rossoblù ha giocato una partita bellissima e ha aiutato la sua squadra a vincere una partita importantissima. Di Felice ha voluto dedicare la vittoria a Durante per la perdita del caro papà. Insoddisfatto il coach di Folgore Esposito che ha definito la prova dei suoi insufficiente. A chiudere coach Libraro si è complimentato con tutti i suoi ragazzi invocando continuità anche nella trasferta di Galatina.


Emra Foods Pallavolo Ottaviano- Snav Folgore Massa 3-1 ( 26-28; 25-14; 25-19; 25-14)

Emra Foods Ottaviano: Lucarelli, D’Alessandro, Bianco, Madonna, Ardito, Libraro, Di Felice, Guancia, Valla, Bonina, Settembre, Piccolo, Giuliano. All. Libraro

Snav Folgore Massa: Aprea, Miccio, Cormio, Scialò, Ferrini, Deza, Ferentac, Cuccaro, DeSere, Della Mura. All. Esposito

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 39833 posts and counting.See all posts by admin

Translate »