Regionali Sicilia, CasaPound: “Di fronte a tanta miseria, non possiamo che astenerci”

“Dopo l’incredibile esclusione della nostra lista dalla tornata elettorale non possiamo che astenerci di fronte al teatrino dei miserabili candidati alla Presidenza della Regione”. Lo dichiara in una nota il direttivo di CasaPound Italia Sicilia.
“Non ci convincono da un lato una sinistra stracciona che ha governato negli ultimi anni con i risultati che tutti conoscono, dall’altro il M5S che comicamente prova ad amministrare Roma, figurarsi cosa combinerebbero in Sicilia. “Non sosterremo sicuramente Musumeci, il falso amico per eccellenza, che strizza l’occhio a sovranisti e identitari, ma poi si allea con Forza Italia, Udc ed è pronto a portare all’Ars gli stessi identici squallidi personaggi che governarono sotto Lombardo, Cuffaro, che hanno amministrato Palermo e ci hanno fatto vergognare in tutto il mondo. Spieghi Musumeci ai siciliani cosa farà contro immigrazione e centri d’accoglienza quando tra i suoi sostenitori figurano partiti che sposano la causa immigrazionista. Per questi motivi – conclude Cpi – ci asterremo alle prossime elezioni, pronti a dare battaglia, come sempre, per il nostro popolo”.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54879 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: