Aversa. Nascondeva crack, cocaina, hashish e marijuana in un’aiuola: arrestato algerino

I Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa, in quel centro cittadino, hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di spaccio di sostanza stupefacente, CHAREF Ahcene, cl. 84, algerino, senza fissa dimora.

I Militari dell’Arma, dopo aver sorpreso, fermato e segnalato al Prefetto un soggetto che aveva poco prima acquistato stupefacente dal CHAREF, sono intervenuti bloccando lo spacciatore e sequestrando la sostanza stupefacente che l’arrestato nascondeva all’interno di un’aiuola che di volta in volta prelevava per l’attività di spaccio.

Nel corso di tale attività  i militari hanno sequestrato grammi 11 di “hashish”; grammi 3 di “marijuana”; grammi 0,25 di “cocaina” e grammi 0,25 di “crack”, nonché la somma di euro 80,00 in banconote di vario taglio, ritenuta provento dell’illecita attività.  L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 56880 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: