Serie D. Prima vittoria stagionale per il Gragnano: battuto il Francavilla

Il Gragnano rompe finalmente la maledizione e conquista al “San Michele” la prima vittoria stagionale contro il Francavilla. Una prestazione davvero positiva dei gialloblú che chiudono il primo tempo sul doppio vantaggio grazie alle reti di Mansour e Gassama mentre nella ripresa reggono alla grande al ritorno degli ospiti che riescono solamente ad accorciare le distanze grazie ad un rigore trasformato da Evacuo.

Mister Campana deve rinunciare all’ultimo momento a Giordano e Carfora riproponendo Cioce tra i pali. In difesa sugli esterni ci sono Esposito a destra e Chiariello a sinistra con capitan Martone e Baratto al centro. A centrocampo agiscono La Monica, Franco e Gatto mentre davanti Cioffi e Mansour sono i due esterni con Gassama centrale. Il Francavilla del tecnico Lazic risponde con un 4-3-3 che diventa 4-5-1 in fase di non possesso grazie al lavoro sugli esterni alti di Bellante a sinistra e Volpicelli a destra. In porta c’è Falcone, difesa a quattro formata, da destra a sinistra, da Pugliese, capitan Pagano, D’Angelo e Nicolao. Cimino, Marino e Djuric sono i tre giocatori di centrocampo con Masini al centro dell’attacco.

Pronti via e subito il Gragnano si porta in attacco. Al 4’ Falcone non controlla un tiro dalla distanza di Franco, la sfera termina a Mansour che di destro insacca. Urlo del “San Michele” strozzato però dalla segnalazione di fuorigioco dell’assistente. Al 19’ Gragnano di nuovo vicino al vantaggio, sempre con Mansour. L’attaccante gialloblú, servito da La Monica, entra in area e batte con il mancino ma il pallone termine di un soffio a lato. Tra il 27’ ed il 28’ il Francavilla si rende pericoloso con Pagano e Djuric che, assistiti in entrambi i casi da Volpicelli, non inquadrano i pali della porta difesa da Cioce. Al 33’ arriva il meritato uno a zero per i padroni di casa. Cioffi inventa per La Monica, cross dal fondo e Mansour, in area piccola, batte Falcone con un geniale colpo di tacco. 1-0 GRAGNANO! Cinque minuti dopo il Gragnano è costretto ad un cambio con Formisano che sostituisce l’infortunato Esposito ma subito dopo perviene al raddoppio. Gassama ruba palla a centrocampo a D’Angelo e si invola verso Falcone. La punta guineana entra in area, si sistema il pallone sul sinistro e lascia partire un rasoterra imparabile per l’estremo difensore avversario. 2-0 GRAGNANO! Dopo due minuti di recupero il direttore di gara Kumara manda tutti negli spogliatoi. La ripresa si apre con un doppio cambio per Lazic, tecnico degli ospiti, che manda in campo Omare Gassama e Del Prete per D’Angelo e Masini. Il Francavilla prova a scuotersi ma è comunque il Gragnano a costruire la prima chance del secondo tempo con un destro di Gatto da fuori che termina oltre la traversa. Al 13’ due nuove sostituzioni per gli ospiti con Cassata ed Evacuo in luogo di Cimino e Djuric. I cambi di Lazic si rivelano decisivi al 22’ quando Del Prete conquista un rigore, per fallo di La Monica, ed Evacuo lo trasforma spiazzando Cioce. Proprio nel momento di massima difficoltà il Gragnano non demorde e riconquista campo. Al 24’ acrobazia in area di Gassama alta sopra la traversa. Campana inserisce forze fresche con Napolitano e Liccardi al posto di Cioffi e Mansour. Ancora gialloblú pericolosi al 37’ quando Falcone dice di no al sinistro di Martone sugli sviluppi di una punizione calciata da Franco. Al 42’ Francavilla che resta in 10 per l’espulsione di Volpicelli, reo di aver pronunciato qualche parola di troppo all’indirizzo dell’arbitro. C’è ancora il tempo per due occasioni di marca gragnanese con Formisano e Napolitano prima del triplice fischio che sancisce la vittoria gialloblù. Il Gragnano sale così a quota cinque punti e domenica sarà di scena a San Severo mentre il Francavilla, sempre fermo a sei punti, ospiterà il Taranto.


ASD Città di Gragnano – FC Francavilla 2-1

Marcatori: 33′ pt. Mansour (G), 39′ pt. Gassama (G), 22’ st. Evacuo (F) su rigore

ASD Città di Gragnano: Cioce, Franco, Baratto, Martone (K), Gatto, La Monica, Esposito (dal 38′ pt. Formisano), Chiarello, M. Gassama, Mansour (dal 35’ st. Liccardi), Cioffi (dal 26’ st. Napolitano). A disp.: Bruno, Montuori, Carfora, Cissè, Guidone, Cascella. All.: Rosario Campana

FC Francavilla: Falcone, Pugliese, Nicolao (dal 40’ st. De Marco), Cimino (dal 13’ st. Cassata), Pagano (K), D’Angelo (dal 1’ st. O. Gassama), Volpicelli, Djuric (dal 13’ st. Evacuo), Masini (dal 1’ st. Del Prete), Marino, Bellante. A disp.: Alvigini, Menna, Castilla, Pesce. All.: Ranko Lazic

Arbitro: Sajmir Kumara (sez. di Verona)

Assistenti: Roberto Basile (sez. di Crotone) e Luca Ferrari (sez. di Aprilia)

Ammoniti: Del Prete (F), Martone (G), La Monica (G), Formisano (G), Cioce (G).

Espulsi: al 42’ st. Volpicelli (F) per proteste.

Note: Recupero: 2’; 4’. Corner: 3-1. Spettatori: 350 (circa 50 da Francavilla).

Print Friendly, PDF & Email
error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: