Napoli. Ius Soli, Forza Nuova risponde al finto sciopero della fame del sindaco De Magistris

“Nemico di Napoli, che mai ha digiunato per i problemi dei napoletani, ha ben pensato di appoggiare i suoi amichetti del PD nello sciopero della fame in favore dell’approvazione dello Ius Soli. Uno sciopero della fame, per altro finto e ad esclusivo scopo propagandistico (o dietetico), per promuovere l’islamizzazione e la distruzione d’Italia e di Napoli”. E’ quanto dichiara in una nota il direttivo cittadino di Forza Nuova Napoli.

“La nostra risposta goliardica – fanno i sapere i forzanovisti – non si è fatta attendere, una pizza verace nella nostra sede, con tanto di bandiera “NO ALLO IUS SOLI” per sbeffeggiare un folle che mette gli interessi dei pochi avanti agli interessi dei napoletani”.

“De Magistris la smetta di dire stupidaggini ed inizi a fare il sindaco, dopo le ultime aggressioni, tentativi di stupro e varie dimostrazioni di forza da parte degli immigrati al vasto, ha il coraggio di fare lo sciopero della fame in favore  dello Ius soli” afferma Salvatore Pacella, responsabile napoletano di Forza Nuova -“i napoletani hanno bisogno di due semplici cose, casa e lavoro, lo Ius Soli è solo l’ennesima porcheria che non serve all’ Italia, ma solo a poteri forti e cooperative rosse.”- e conclude dicendo -“invitiamo ufficialmente De Magistris nella nostra sede venerdì prossimo a mangiare una pizza insieme a noi, così magari la smetterà con gli scioperi della fame farlocchi e soprattutto lo metteremo al corrente del fatto che a Napoli ci sono dei problemi, e che lui in qualità di sindaco deve almeno provare a  risolverli.”

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63242 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: