Aversa. Immondizia presso la scuola De Curtis, le segnalazioni di alcuni genitori

Ma che sporcizia… ma che degrado! Ancora una volta siamo purtroppo costretti a raccontarvi situazioni non proprio belle da vedersi ma, che quotidianamente, si presentano agli occhi dei cittadini. Questa volta la zona protagonista è la zona nei pressi dell’istituto comprensivo A. De Curtis zona Variante di Aversa, il famoso ponte giallo.

Si tratta di una zona molto frequentata, visto che è sede di un istituto scolastico materno ed elementare. Come sempre sottolineiamo che, se da una parte manca il controllo e la risoluzione del problema da parte delle autorità competenti, lo scempio che si vede nelle foto, immondizia a cielo aperto, non lo ha certo portato l’autorità, ma i semplici cittadini. A segnalare il degrado e la situazione di incuria molti cittadini che ci spiegano che da giovedì scorso non viene effettuato il servizio di raccolta dei rifiuti, ciò desta grande preoccupazione sulle condizioni igienico-sanitarie della zona, visto che i bidoni ricolmi di immondizia si trovano a pochi passi dalle aule frequentate dai bambini.

Molti ci sottolineano come: “Non si riesce nemmeno a stare vicini a questa area, che la puzza che viene da questo ammasso di immondizia è insopportabile. Ogni giorno è sempre peggio, sacchi accanto ai bidoni pieni e si crea una discarica a cielo aperto, che nessuno da giorni raccoglie e quindi vi è il pericolo della presenza di topi e scarafaggi che possono circolare liberamente“. Bisogna intervenire subito, non è possibile che cittadini e i bambini restino abbandonati nel degrado.

Christian de Angelis

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54714 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: