Valle di Maddaloni. Rapina e minaccia: pena da espiare per un 26enne

I Carabinieri della Stazione di Valle di Maddaloni, presso la comunità terapeutica “Leo Onlus”, ubicata in quel centro cittadino, hanno eseguito l’ordine di carcerazione, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, nei confronti di FORTE Carmine, cl. 91, di Napoli.

L’uomo, che era sottoposto all’affidamento in prova ai servizi sociali presso la citata struttura è stato ora sottoposto alla detenzione domiciliare, sempre presso la medesima struttura, dovendo espiare la pena di anni 3 e mesi 8 di reclusione in quanto ritenuto responsabile dei reati di rapina, violenza e minaccia, commessi nel comune di Napoli nel 2016.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63110 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: