Cancellazione voli Ryanair, al via l’Azione Risarcitoria

Rimborso per cancellazione voli Ryanair: l’Associazione SosUtentiConsumatori interviene su come rimborsare biglietto Ryanair

Parte ufficialmente l’azione risarcitoria contro Ryanair, finalizzata all’ottenimento dei rimborsi per cancellazione voli Ryanair dovuti nei confronti dei passeggeri colpiti dai disagio, che potranno esser indennizzati per un importo che può arrivare fino a 600 euro.

A tutti è nota, infatti, la decisione presa dalla compagnia aerea low cost più famosa in Europa di cancellare circa 2000 voli fino alla fine di ottobre del 2017, a causa – parrebbe, almeno secondo le fonti ufficiali – delle necessità di smaltire le ferie arretrato del personale di bordo; decisione che, però, oltre ad esser assai inopportuna e discutibile, ha scatenato l’ira dei media e delle associazioni dei consumatori in particolare. 

Cancellazione volo Ryanair: ecco come ottenere il rimborso del biglietto

L‘Associazione Consumatori SosUtentiConsumatori, in collaborazione col partner SosViaggiatore, ha così deciso di avviare ufficialmente una campagna risarcitoria nei confronti del vettore aereo, offrendo, nei confronti di tutti i consumatori colpiti dal disagio, Assistenza Gratuita. L’Associazione ha conseguentemente attivato uno Sportello Risarcimento Ryanair, raggiungibile al numero verde 800 177 569.

“Siamo pronti a tutelare i diritti dei passeggeri colpiti da questa ingiustizia“.

Ecco il commento a caldo del Presidente dell’Associazione, Gianluca Cuomo, che, tra l’altro, dichiara di esser assai soddisfatto della decisione del direttivo di SosUtentiConsumatori di avviare questa ambiziosa campagna volta all’ottenimento dell’indennizzo pecuniario riconosciuto dalla normativa internazionale.

“Non possiamo restare a guardare” – continua il Presidente – “Si tratta di un evento assai grave, di una ingiustizia assurda che lede profondamente i diritti dei viaggiatori riconosciuti dalla Carta dei Diritti del Passeggero. A tal fine, abbiamo stabilito di avviare questa campagna risarcitoria gratuita in favore dei consumatori colpiti dal disagio, che oltre a poter ottenere il rimborso del biglietto del volo cancellato, potranno accedere anche al risarcimento di 600 euro stabilito dalla normativa applicabile“.

Chiamando il numero verde 800 177 569 – conclude il Presidente –  i consumatori potranno ottenere tutte le informazioni di cui necessitano e parlare con un consulente esperto in materia, che li seguirà personalmente e gratuitamente durante tutto l’iter risarcitorio“.

I rimborsi biglietti Ryanair previsti dalla normativa

Come detto, il risarcimento Ryanair che può essere riconosciuto è di 600 euro, oltre al prezzo del biglietto aereo non fruito.

Ecco quali sono le compensazioni pecuniarie previste in favore dei consumatori, variabili in base alla distanza della tratta del volo cancellato. 

  1. 250 € per tratte inferiori a 1500 Km;
  2. 400 € tratte comprese tra 1500 e 3500 Km;
  3. 600 € tratte superiori a 3500 Km

 La compensazione NON è dovuta se in caso di cancellazione il passeggero è avvisato prima di 14 giorni dalla data prevista per la partenza.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Sos Utenti Consumatori

Sos utenti consumatori è un’associazione di volontariato senza fini di lucro a base democratica e partecipativa che persegue esclusivamente obiettivi di solidarietà sociale. Numero verde: 800.177.569 - 081.503.23.22 - 3285546306

sosconsumatori has 14 posts and counting.See all posts by sosconsumatori

error: Contenuto Protetto!