(VIDEO) Roma. FN ‘apre’ alla Magliana: tensione tra Polizia e militanti

“Questa sera decine di patrioti, fra cui donne e bambini, sono stati violentemente caricati e manganellati, mentre cercavano di effettuare una passeggiata della sicurezza nel quartiere di Magliana. Il Partito Democratico, tramite i suoi servi in divisa, reprime violentemente il popolo che semplicemente vuole riconquistare le strade della propria città, per non lasciarle nelle mani di immigrati e stupratori”. E’ quanto dichiara Giuliano Castellino, responsabile di Forza Nuova Roma e referente di Roma ai Romani.

“Mentre, infatti, migliaia di finti profughi (che i servizi di intelligence di tutta Europa hanno già bollato come possibili bande pronte a costituire nuclei terroristici o associazioni criminali) possono scorazzare liberamente e importunare alla luce del giorno le nostre donne, “scippare” le nostre case e derubare i nostri anziani, gli italiani vengono ferocemente manganellati. Noi non faremo un passo indietro. Oggi abbiamo difeso la nostra gente senza retrocedere un metro. Non ci facciano intimorire dai caschi blu, oggi simbolo di repressione e anti-italianita’. Oggi abbiamo aperto un nuovo avamposto di lotta a Magliana. I quartieri sono casa nostra e li difenderemo a calci e pugni!”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 55953 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: