Napoli. Corteo e presidio di CasaPound con i residenti per dire no all’insediamento rom nella caserma Boscariello

Questa mattina CasaPound ha effettuato un corteo per le strade a cavallo tra Miano e Scampia, successivamente in presidio al fianco dei cittadini per protestare contro la scellerata decisione del comune di piazzare all’ interno della caserma Boscariello più di 300 rom.
“È inammissibile che due quartieri martoriati e dimenticati come Miano e Scampia, dove già esistono problemi sociali molto gravi, come l’ alto tasso di disoccupazione giovanile, vengano ricordati dell’amministrazione comunale solo per  piazzarci i Rom o qualche discarica. CasaPound sarà sempre in piazza al fianco dei cittadini italiani del quartiere.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50697 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!