Aversa. Nubifragio in città, colpite anche le chiese

Nel violento nubifragio che ha colpito Aversa, acqua e vento oltre a colpire civili abitazioni, non hanno risparmiato edifici ecclesiastici.

Nel vortice della burrasca di acqua e vento, sono finite le chiese di San Giuseppe Operario, nei pressi dello stadio comunale, e quella di Santa Maria la Nova al borgo. Per la prima si registra la caduta di un muretto, di una ringhiera e di alcuni alberi sul lato di via San Lorenzo mentre per la seconda il cedimento di un piccolo muretto in un terreno alle spalle della struttura ed alcuni danni alla vetrata centrale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50030 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!