Teverola. Numero dipendenti cantiere rifiuti, Flaica CUB chiede incontro al Sindaco

“In data odierna è stata sollecitata una convocazione al Sindaco in merito all’errata previsione di includere un dipendente in più nella gara per l’affidamento della raccolta rifiuti. A quanto pare sembra che i problemi non siano solo riferiti alla gara ma anche ad operazioni e disposizioni sospette che l’attuale azienda, la DHI S.P.A., stia compiendo”. Lo riferisce l’organismo sindacale Flaica CUB.

“Ed anche per questo motivo che siamo interessati ad incontrare il Sindaco, desideriamo sottoponendo allo stesso i numerosi dubbi sulla corretta conduzione dell’azienda in merito all’utilizzo di personale proveniente da altri cantieri, alcuni appartenenti a responsabili sindacali, che svolgono perfino mansioni di responsabili. È ormai inarrestabile la lotta intrapresa dalla FLAICA CUB per ostacolare i soliti giochetti per far accrescere i livelli di inquadramento dei soliti raccomandati sulla pelle dei lavoratori prima e dei cittadini dopo. Il Sindaco ha il dovere di intervenire e interrompere questo vergognoso metodo di gestione che assomiglia sempre più ad un vero e proprio sistema. Per noi il rispetto della legge è uno stile di vita, non un obbligo!”.


Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62097 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: