Cesa. Flaica CUB contro la DHI: “L’azienda cerca di screditarci”

Ennesima prova di mediocrità della DHI S.P.A. la quale crede di essere una pubblica amministrazione e distacca in comanda un rappresentante della FLAICA CUB, superato ogni limite di tolleranza. Senza sosta la lotta contro una delle aziende che più di ogni altra ci riporta alla memoria di una delle pagine più drammatiche che la nostra Nazione abbia mai vissuto “IL FASCISMO”.

LA VIOLENZA PSICOLOGICA SUL LUOGO DI LAVORO

La DHI S.P.A. con i suoi continui e costanti atti discriminatori contro i Nostri associati tenta di diffondere il terrore psicologico tra i lavoratori, divulgando affermazioni infondate che danneggiano anche l’immagine dell’unico sindacato in lotta per difendere i lavoratori dalle ingiustizie perpetuate dalla DHI S.P.A. con l’unico intento di far perdere di credibilità al sindacato ed indurre i lavoratori a cambiare tessera sindacale, discorso sul quale ritorneremo nei prossimi giorni con grosse novità.

CHIESTO L’INTERVENTO DELL’ISPETTORATO DEL LAVORO

Doverosa e tempestiva la segnalazione agli uffici della I.T.L. di Caserta, ai quali abbiamo chiesto un incontro urgente per valutare congiuntamente la legittimità della condotta aziendale praticata dalla DHI S.P.A., all’incontro è stato invitato anche il Sindaco del Comune di Cesa E. Guida, al quale è riferito il Nostro appello affinché, nel rispetto di quanto previsto dal Nuovo Codice sui appalti Pubblici (D.lgs. 50/2016), vigili sul bando di gara.

SCREDITARE UN SINDACATO MANIFESTA SOLO UNA GRAN PAURA!

Infine, in merito alle informazioni distorte fatte circolare in questi giorni dai factotum della DHI S.P.A., la FLAICA CUB CASERTA risponderà utilizzando tutti gli strumenti messi a disposizione dalla legge. Perché per noi, il rispetto della legge è uno stile di vita, non è un obbligo!ERCHE’ PER NOI IL RISPETTO DELLA LEGGE È UNO STILE DI VITA NON È UN OBBLIGO!

F.L.A.I.C.A. UNITI C.U.B. CASERTA

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 59101 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: