Aversa. Lettera anonima al consigliere Palmiero: “E’ un atto mafioso”

“Questa mattina si è consumata un’azione che io definisco mafiosa!”. Un vero e proprio atto ‘camorristico’ come definito dallo stesso Carmine Palmiero, consigliere comunale di Aversa, in quota Noi Aversani.

Il consigliere stamane ha ricevuto una lettera anonima dove lo si accusa “di varie situazioni calunniose e false”. L’esponente del progetto politico caro al compianto Giuseppe Sagliocco, ex sindaco della cittadina normanna, nelle utile settimane è al centro dell’attenzione per via della sfiducia da presidente di commissione per le Politiche Sociali, poi risultata nulla come dichiarato da un atto del Segretario generale del Comune di Aversa (leggi qui). Dalla vicenda sono nati continui botte e risposta con l’altro consigliere comunale Daniele Sbano, ‘nuovo’ presidente di commissione.

Per Palmiero ciò è stato fatto ” per intimidirmi e farmi chiudere la bocca rispetto ai loro imbrogli e alle loro varie illegalità. Peccato per questi Sig.ri, avranno l’esatto effetto opposto. Se le autorità di polizia a cui mi rivolgerò mi autorizzeranno, pubblicherò qui la lettera anonima di questi vigliacchi. Sempre avanti”.


Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63471 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: