Teverola. Numero dipendenti cantiere rifiuti, errore nel bando gara: Flaica CUB chiede controllo

“La FLAICA CUB CASERTA, in seguito ad un’attenta analisi del C.S.A. del bando di gara pubblicato dal Comune di Teverola e scaduto il 12.06.17, hi rilevato un errore nel numero di unità previste per lo svolgimento del servizio. Infatti risultano stimate n.15 unità mentre l’attuale pianta organica è composta da n.14, supponiamo che l’errore sia dovuto ad una mancanza di informazione relativa alla posizione di un dipendente collocato in pensione per raggiunti limiti di età”. E’ quanto comunica l’organo sindacale Flaica CUB.

“A tal proposito la scrivente O.S. chiede un urgente riscontro in merito, poiché l’importo considerato, di conseguenza, risulta sovrastimato ed incide negativamente sull’intera procedura di gara falsata dai numeri. Pertanto si preavvisa che, in mancanza di un rapido e positivo riscontro, la scrivente O.S. provvederà ad inviare un’apposita segnalazione alla Regione Campania, poiché, la Legge Regionale n. 14 del 26 maggio 2016 “obbliga i soggetti affidatari di utilizzare le unità’ di personale dei Consorzi di Bacino della Regione Campania costituiti ai sensi della legge regionale 10 febbraio 1993, n.10 (Norme e procedure per lo smaltimento dei rifiuti in Campania) e delle società̀ da essi partecipate, anche in via indiretta, già dipendenti alla data del 31 dicembre 2008, ancorché interessate da collocazione in mobilità” vietando espressamente di provvedere a nuove assunzioni fino al completo reimpiego dei suddetti operatori”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51613 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!