Napoli. Morte Antonio Scafuri, Borrelli: “Bene rimozione vertici Loreto Mare”

“La morte di Antonio Scafuri ha fatto emergere ancora una volta gravissime inefficienze al Loreto Mare; giusta quindi la decisione del direttore dell’Asl Napoli 1, Mario Forlenza, di rimuovere tutti i vertici della struttura ospedaliera coerentemente con quelle che sono le politiche della regione Campania fortemente determinata a migliorare il livello delle prestazioni sanitarie espellendo le mele marce”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e componente della commissione Sanità dopo aver partecipato ai funerali del giovane Antonio di cui denunciò la tragica vicenda.



“Ho partecipato al rito funebre – prosegue Borrelli – per rinnovare alla sua famiglia la mia vicinanza e il messaggio che già gli trasmisi all’indomani della tragica morte del figlio: non lasceremo i colpevoli impuniti, vigileremo affinché l’ingiusta morte di Antonio non rimanga un sacrificio vano. La notizia della rimozione dei vertici non riporterà Antonio in vita ma è un segnale forte che nella nostra regione si sta voltando pagina nel settore della sanità pubblica. Finalmente chi sbaglia paga a partire dai vertici. Un modus operandi che trovo giusto e che il governatore De Luca sta portando in tutti i settori della Regione Campania andando oltre le solite polemiche politiche.”

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 60960 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: