Trentola Ducenta. Degrado Piazzetta Padre Pio e scuola elementare, la denuncia dei Verdi e PCI

Considerato che tra breve si riapriranno le scuole i sottoscritti Salvatore Melillo e Michele Pirozzi, rispettivamente responsabile locale Federazione dei Verdi e P.C.I.  fanno presente che tutti gli istituti elementari e la scuola media nelle loro parti esterne adiacenti presentano una situazione di grave abbandono e di trascuratezza, segno di mancata, prolungata  manutenzione dei viali interni, pieni di rifiuti, di erbacce e grossi cespugli in crescita selvaggia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

I sottoscritti chiedono, quindi, che si intervenga con urgenza per sanare in tempo utile la situazione di degrado. In particolare evidenziano la triste condizione in cui versano la scuola elementare  Papa Giovanni Paolo II, sita in via Nunziale Sant’Antonio e l’adiacente piazzetta padre Pio.

Infatti attualmente tale piazzetta evidenzia incuria e nessuna manutenzione, appare in degrado totale, oggetto di ripetuti e incontrollati atti vandalici, mancando anche la videosorveglianza, che occorrerebbe installare e persino i cestini per la differenziata. Inoltre mancano le piastrelle antitrauma alla base di ogni gioco.

Emerge l’esigenza di ripulire nel più breve tempo tale piazzetta  dai rifiuti depositati abusivamente e rimetterla in sesto.

Solo per dirne due:

  1. una panchina è stata letteralmente spostata e collocata sotto le fronde di un albero nell’area attrezzata per i giochi dei bambini.
  2. la targa  posta all’ingresso della piazzetta è stata divelta e lanciata in mezzo ai rifiuti depositati all’interno del perimetro della scuola.

Un altro problema di non poco conto è la mancanza di recinzione dell’area attrezzata per giochi confinante con la via degli Olmi, strada chiusa, ma percorsa da auto che corrono veloci. Per tale motivo in via degli Olmi, altezza piazzetta, bisognerebbe provvedere anche  all’installazione di strisce pedonali rialzate tra un marciapiede e l’altro.

I sottoscritti si impegnano fin d’ora ad organizzare una squadra di volontari per dare un fattivo contributo al Comune per l’opera di pulizia dell’area in oggetto. Certi di un tempestivo riscontro, restiamo in attesa di risposta a queste nostre proposte, dichiarandoci fin da adesso disponibili ad eventuali incontri per  illustrarle da vicino.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54678 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: