Barcellona. Attentato Rambla, morta anche italo-argentina

Carmen Lopardo, 80 anni, da più di 60 residente in Argentina ma originaria della provincia di Potenza, è tra le vittime dell’attentato di Barcellona.

In una nota, il ministero degli Esteri argentino ha trasmesso le condoglianze “alla famiglia della signora Carmen”. “Nel momento del tragico attentato, la vittima si trovava a Barcellona da turista”, ha precisato il ministero, che sottolinea “la ferma condanna dell’Argentina al terrorismo in tutte le sue manifestazioni”.

Era nata a Sasso di Castalda – un piccolo paese della provincia di Potenza – Carmen Lopardo, di 80 anni, la terza vittima italiana dell’attentato avvenuto a Barcellona. Lopardo era nata in paese il 16 luglio del 1937: il 5 maggio del 1950, quando non aveva ancora 13 anni, lasciò Sasso di Castalda per trasferirsi in Argentina con la famiglia. Col passare degli anni – secondo quanto si è appreso in Comune – a Sasso di Castalda non è rimasto nessuno della famiglia di Carmen Lopardo.

(ANSA)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54807 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: