Casal di Principe. Ladre rom messe in fuga dai residenti, Carabinieri le inseguono

Verso le 5:00 del mattino di domenica alcuni residenti di via Petruzzelli nei pressi della Chiesa S.Maria Preziosa, hanno segnalato alla centrale operativa del 112 di essere stati derubati. La centrale operativa appena ricevuta la segnalazione ha subito inviato una gazzella sul posto.

Appena imboccata la strada i Carabinieri che erano a bordo della pattuglia hanno subito notato che c’erano tre donne che correvano in strada, dandosi alla fuga poichè inseguite dai proprietari delle villette in cui le tre balorde avevano cercato di commettere i furti, si tratta di tre donne straniere, quasi certamente rom. Appena le tre hanno visto l’auto dei carabinieri si sono precipitate verso una stradina ma i militari le hanno inseguite sbarrandogli la strada, una di loro è stata immobilizzata vicino ad un cancello, come si vede nel video e poi i carabinieri hanno inseguito anche le altre due. Le attività notturne di pattuglia dei carabinieri continueranno con misure straordinarie anche nelle prossime settimane, vista l’ondata di furti, specie nel periodo estivo dove molti si recano in vacanza, lasciando le proprie case disabitate, e quindi facili preda dei ladri.

Christian de Angelis

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49225 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!