Aversa. Benedetta semina panico tra via Roma e via Jommelli

Ancora paura per i residenti normanni. Stiamo parlando di Benedetta, la donna affetta da evidenti patologie mentali, con segni gravi di squilibrio e conseguenti atti violenti, in particolari volti a colpire e ferire donne e bambini, il tutto senza un motivo.

Questa mattina, intorno alle 12, ha dato escadescenza tra via Roma e via Jommelli. Sul posto sono intervenute due pattuglie della Polizia Locale ed una della Polizia di Stato. La donna, senza un motivo, ha iniziato a tirare pugni ai passanti. Ormai, quella di Benedetta, è una situazione diventata ingestibile. Ieri, per fortuna senza stampella, ha preso a calci una signora in via Michelangelo Merisi, alle spalle dell’INPS (leggi qui). Settimane fa la stessa Benedetta ha anche colpito una donna incinta in via Diaz, per fortuna quest’ultima scappando dalla paura, non è stata investiva (leggi qui).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52980 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!