Capaccio Paestum. Demolizione silos in via Stregara, le precisazioni del Sindaco Palumbo

“Ci tengo a precisare che il Silos in via Stregara è caduto a seguito dell’intervento, stabilito con apposita ordinanza comunale, di demolizione e messa in sicurezza della parte pericolante per la privata e pubblica incolumità. Noi non intendiamo assolutamente distruggere il nostro patrimonio, come qualcuno vorrebbe far credere. Infatti, durante l’intervento di messa in sicurezza, il Silos, essendo stato costruito con terra e con cemento ormai fatiscente, si è sgretolato. Allo stesso tempo, per dovere di informazione, ci tengo a comunicare che ci troviamo di fronte a un fabbricato risalente agli Anni Cinquanta e senza alcun elemento distintivo, tanto da non essere sottoposto ad alcun vincolo di tutela archeologica. L’Amministrazione si impegnerà, nel momento in cui i beni ex Ersac saranno trasferiti al patrimonio comunale, a ricostruire con i materiali adeguati e con le stesse caratteristiche il Silos in questione. Lo stesso discorso vale per tutte quelle strutture vecchie e fatiscenti, che attualmente costituiscono un pericolo e che potranno essere ricostruite con materiali più adeguati, senza perderne la naturale connotazione”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 52702 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!