Aversa. Laboratorio ISKRA: “Sempre dal lato opposto a coloro che seminano odio”

Come Laboratorio Politico Iskra Agro Aversano non riteniamo prioritario rispondere  alle provocazioni di gruppi fascisti. Ad Aversa e nell’agro aversano la popolazione ci riconosce non per condivisione dei comunicati sui giornali locali ma per il lavoro che svolgiamo quotidianamente accanto a precari e sfruttati con sportelli e iniziative sociali di utilità collettiva.

Ci preme sottolineare che i parcheggiatori così come gli ambulanti abusivi e tanti altri lavoratori a nero, per noi non vanno attaccati ma inquadrati in un contesto di barbarie, che è il prodotto di chi oggi da un lato sfrutta manodopera a basso costo e senza garantire sicurezza sul lavoro ma costringendo a ritmi da schiavo, dall’altro fa aumentare i livelli di disoccupazione dilagante e costringe ad abusivismo e micro criminalità una fetta di italiani e immigrati.

Non ci spaventano né raccogliamo le provocazioni di Forza Nuova, né ci inquieta che una formazione neofascista alla ricerca di facili consensi annunci che “interverrà nel modo che riterrà più idoneo” e minacci di applicare “soluzioni vigorose e dinamiche”. Sui nostri territori la popolazione ci troverà sempre dal lato opposto a coloro che seminano odio tra i più deboli, e per lottare al fianco di chi è sfruttato. Mai per facili consensi o interessi personali, ma per cambiare realmente questo sistema!

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58754 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: