Incendio zona Vesuvio, Prefettura dispone controllo discariche

Ancora critica la situazione sul Vesuvio. Sul posto stanno operando le squadre dei Vigili Fuoco Napoli supportati dai distaccamenti limitrofi.

Presenti anche carabinieri forestali, protezione civile e personale dell’antincendio boschivo della Sma Campania oltre a squadre di volontari. Un aiuto è dato anche da Canadair ed elicotteri arrivati anche da Roma. Visto il consumo eccessivo di acqua, sono arrivati due autobotti messe a disposizione dal distaccamento VVFF Roma Capannelle. Intanto la Prefettura di Napoli, retta da S.E. Carmela Pagano, dopo una riunione straordinaria ha diposto il controllo delle discariche presenti in zona Vesuvio.

Le cave interessate sono Cava Fiengo, castelluccio e Amendola Formisano.

La situazione rimane critica in zona osservatorio vesuviano.

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 49874 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!