Castel Volturno. Minaccia e picchia i genitori per i soldi della droga

I Carabinieri di Castel Volturno, in quel centro cittadino, hanno tratto in arresto per tentata estorsione CIOTOLA Alessandro, cl. 87, del posto, tossicodipendente.

L’uomo, poco prima dell’intervento dei militari dell’Arma, con in pugno un coltello da cucina, ha minacciato di morte i propri genitori al fine di farsi consegnare denaro contante necessario all’acquisto di sostanza stupefacente. Ad allertare i carabinieri sono stati gli stessi genitori del CIOTOLA. L’uomo, bloccato ed arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 46757 posts and counting.See all posts by admin

Translate »
error: Contenuto Protetto!