Servizi non richiesti a pagamento? Come difendersi

Alcuni utenti, consumatori si sono visti attivare inspiegabilmente molteplici servizi non richiesti a pagamento. Pertanto la domanda che sorge spontanea è:

Come difendersi dinanzi a queste attivazioni arbitrarie di servizi in abbonamento mai richiesti?

Solitamente l’attivazione può avvenire in diversi modi, come ad esempio:

a) Cliccando su di un banner pubblicitario o su di un’immagine che vi reindirizza direttamente ad una nuova pagina dove si nasconde l’attivazione automatica dei servizi non richiesti a pagamento;

b) Navigando semplicemente su internet o sui social network come facebook, instagram, twitter e via dicendo;

c) Rispondendo ad un sms fasullo che vi avverte di rispondere no oppure disattiva per interrompere un abbonamento che sostanzialmente non è mai stato attivato;

d) Scaricando giochini; e chi più ne ha più ne metta…

Come rendersi conto dell’attivazione di servizi non richiesti a pagamento?

Di solito l’attivazione di un servizio in abbonamento segue un messaggino che informa sul nome e sul tipo di abbonamento attivato seguito dal costo settimanale che può variare da 1 a 12 euro settimanali. Mentre altre volte ci si rende conto quando il nostro operatore ci informa che il credito risulta completamente esaurito, oppure per chi è abbonato e riceve fattura bimestrale, troverà nell’apposita categoria dettaglia come Contenuti e servizi di 3 Italia e suoi partner una lista completa di abbonamenti attivi sul proprio conto telefonico.

Quali posso essere i molteplici servizi non richiesti in abbonamento?

Gli abbonamenti risultano essere a centinaia e sempre in continuo aggiornamento con nomi strambi ed illusori. Di seguito indichiamo solo alcuni degli abbonamenti più gettonati:

e chi più ne ha, più ne metta!

E allora come difendersi una volta per tutte dinanzi a questi servizi non richiesti e mangia soldi?

Prestare attenzione sia al dettaglio traffico che alle fatture, analizzando tutti i costi eccessivi rispetto al piano di abbonamento contrattualizzato. Inoltre per le utenze ricaricabili è fondamentale salvare la schermata degli addebiti direttamente dall’area clienti, mentre per gli utenti abbonati, di conservare tutte le fatture che possono essere scaricate attraverso la propria area clienti.

Come disattivare e ottenere il giusto rimborso di tutti i servizi non richiesti?

Per tutti gli utenti/consumatori che avessero riscontrato questo tipo di problematica, possono gratuitamente chiamare DisservizioTelefonico.it ai seguenti recapiti:

Numero verde 800.177.569 (solo da rete fissa);

– Telefono 081.503.23.22 (sia da rete fissa che da mobile);

WathsApp 328.55.46.306.

Oppure contattarci compilando il MODULO CONTATTACI, descrivendo il proprio problema, indicando il numero presso la quale essere ricontattato da un consulente dell’associazione esperto nella materia.

Perché affidarsi all’Associazione Sos Utenti Consumatori mediante DisservizioTelefonico.it?

Ecco le nostre motivazioni:

1. L’assistenza e la gestione della pratica sono a titolo GRATUITO;

2. Semplice e Veloce, grazie alle nostre guide e l’assistenza dei nostri consulenti che ti permetteranno di avviare la tua pratica;

3. l’Associazione provvederà, una volta ricevuto la documentazione richiesta, a rappresentarti a fine di tutelare i tuoi interessi;

4. Aggiornamento continuo sullo stato di avanzamento della pratica fino all’ottenimento del tuo rimborso e/o risarcimento.

Disserviziotelefonico.it parte integrante di SosUtentiConsumatori.it sono da SEMPRE dalla parte dei più DEBOLI.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Sos Utenti Consumatori

Sos utenti consumatori è un’associazione di volontariato senza fini di lucro a base democratica e partecipativa che persegue esclusivamente obiettivi di solidarietà sociale. Numero verde: 800.177.569 - 081.503.23.22 - 3285546306

sosconsumatori has 14 posts and counting.See all posts by sosconsumatori

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: