Aversa Normanna. Spezzaferri ha deciso: “Vado avanti da solo”

Nonostante la volontà di entrambe le parti non sia cambiata, per motivi tecnici e per i tempi ristretti, la cessione della proprietà della società S.F. Aversa Normanna SRL non potrà, almeno per ora, essere attuata.

Il presidente Spezzaferri ha deciso: “condurrò per un anno ancora l’Aversa Normanna e iscriverò comunque la squadra al prossimo campionato al solo fine di non far scomparire il calcio ad Aversa, pur rimanendo disponibile a valutare ogni forma di collaborazione sia con gli interlocutori di questi mesi, sia con eventuali nuovi interessati, vista la preoccupazione che in questi ultimi giorni ha suscitato in città’ la possibilità concreta della perdita della squadra di calcio. Animato dal convincimento che l’Aversa normanna sia figlia della città auspico la buona collaborazione delle istituzioni, per fare in modo di poter disputare le gare del prossimo campionato nella struttura che moralmente spetterebbe ai granata: lo stadio comunale di Aversa. A causa del tempo impiegato nelle trattative e nell’annosa vertenza dello stadio comunale, purtroppo siamo in ritardo per la prossima stagione, che però in ogni caso sarà onorata con il massimo impegno che ha sempre contraddistinto tutta la famiglia della Normanna!”.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 60838 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: