Casaluce. Giovane mamma stroncata da un malore: Raffaella muore a 21 anni

Tragedia inaspettata stamani quando una ragazza, Raffaella Di Martino, 21enne di Casaluce è morta, dopo essersi sentita male. La donna è deceduta mentre si trovava al pronto soccorso dell’ospedale “Moscati” di Aversa. Pare che Raffaella, giovane madre di Matteo di pochi mesi e sposata con Salvatore, si sia sentita male stamani intorno alle 7:00 nella sua abitazione di via Giovanni Paolo II a Casaluce.

Immediata la corsa presso il nosocomio normanno ma un malore, un arresto cardiaco, non le ha dato scampo, ed è deceduta dopo poco. Le cause della morte sono in fase di accertamento. Pare che la donna non soffrisse di nessuna patologia in particolare ma che di recente stesse seguendo una rigida dieta dimagrante. Secondo indiscrezioni il corpo è stato trasportato all’ospedale di Caserta, presso l’ufficio di medicina legale per eseguire l’autopsia sul corpo come disposta dal magistrato di turno, per capire le reali cause del decesso, che tutt’ora restano sconosciute. Sul posto sono giunti anche gli altri familiari, amici tutti disperati per quanto accaduto.

Christian de Angelis

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 53876 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: