(FOTO) Castel Volturno. ‘The Four Elements’, lo spettacolo della Lea CK Street Dance

La Lea CK Street Dance, scuola di danza hip hop di Alfredo Ruffo, ha messo in scena al teatro Sant’Aniello di Castel Volturno lo spettacolo “The Four Elements” – aria, fuoco, acqua e terra.

LEGGI: http://wp.me/p6KyTp-qPP

Pubblicato da La RAMPA su Domenica 4 giugno 2017

Oltre 70 ballerini hanno dato vita a scene uniche, le fiamme del fuoco si fondevano alle movenze dei ballerini, la fluidità dell’acqua si immergeva in quella delle coreografie, la durezza della terra faceva emergere la forza di chi ballava e l’aria faceva alleggerire il tutto, coreografie da urto che hanno lasciato il pubblico esterrefatto suscitando critiche positive

E’ stato portato alla luce la nascita della vita, con scene davvero uniche, con musiche originali scritte del maestro Alberto G. Fear Salentino. Anche quest’anno si è aperto con un corto metraggio creato e ideato dal coreografo e scenografo Alfredo Ruffo che si è avvalso dei registi fotografi: Marco Vallefuoco, Gioele Pezzella e Chiara Cusano.

La rappresentazione ha visto il susseguirsi di ben 35 coreografie tutte diverse tra loro ma con la stessa tematica: gli elementi, solcando il mondo dell’hip hop, house, popping, dance hall, waacking, break dance e danza contemporanea con i maestri:  Dario Dange Claudi, Salvatore Perugini, Luigi Basilico, Enrico Andreozzi, Francesco Ciliberti, Martina Vollero, Antonio Picardi, Georgij Dats, Elena Cioce, Francesco Mariniello, Johannes Palmieri, Daniela Zampella e Alfredo Ruffo terminando con un cult-movie “Saturday Night Fire” dove è stato proiettato un video che anticipava il finale girato da Antonio e Peppe Demuro nella mitica discoteca il Flanagans.

Anche quest’anno ci sono stati ospiti a livello nazionale: il ballerino di Amici della Knef Matteo Zoe Farace, il ballerino maestro Johannes Palmieri del programma televisivo ‘I migliori anni’, la ballerina Arianna De Martino danza del ventre e le neo campionesse del Nitty Grjttj, evento nazionale di danza hip hop le Kromya Gyalz.

Il coordinamento dell’evento affidato a Paola Ruffo e Michela Purgato. La presentazione dello spettacolo affidata alla speaker di radio CRC Roberta Ruffo.

Lo spettacolo è stato tutto dedicato alla ballenina fracese da poco scomparsa Albertine Shithappenz. A dare vita a questa serata sono stati i ballerini  diplomandi: Elena Chiacchio, Natalia Abate, Leonardo junior Pagano, Noemi Chmielewska, Tetiana Tomnyuk, Gaetano Primizia e l’intero corpo di ballo della CK Street Dance: Danie Nicholas e Matthew Sharpe, Gaetano Angelo e Elvira Primizia, Raffaele e Claudia Basco, Vittoria e Veronika Pawlaczyk, Alice e Aurora Perropane, Anna e Rosa Fato, Luca e Chiara Cimmarosa, Daniela Cipullo, Vittorio Jebuni, Maria Sgulò, Liliana Pagano, Sofia Diana, Viola Ferrigni, Giovanni Del Piano, Rebecca Melillo, Ersilia Molitierno, Martina Vitolo, Daniele Micillo, AnnaClaudia Rascato, Caterina e Antonio Capasso, Chiara Cusano, Francesca Serao, Francesca Fardella, Federica Commodo, Sabrina Fanara, Arianna Andreozzi, Vladimir Banbenkov, Alfonso Castello, Stefano Giangrande i ballerini ospiti Silvio Di Costanzo, Giuseppe Capoluongo, Elena Cioce, Alan Mariniello, Atonio Picardi, Georgij Dats.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62256 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: