Aversa. Torna l’acqua in via Belvedere ma solo in modo temporaneo: si cerca ancora la falla

Dopo il nostro articolo-appello dei residenti di via Belvedere e via Costantinopoli, per la grave situazione che stanno patendo da lunedì scorso, quando sono rimasti senza acqua potabile.

Ebbene uno dei residenti, Valerio Ferrara, presidente del movimento D.L., ex consigliere comunale, ha evidenziato la propria graditudine per l’interessamento del sindaco Enrico De Cristofaro e l’assessore Michele Ronza, che si sono attivati recandosi sul posto, unitamente ai tecnici dell’ufficio acquedotto, per risolvere il problema e cercare di individuare l’origine della copiosa perdita d’acqua.

Ieri, per aiutare i residenti della vasta zona, sono intervenuti i validi volontari della Protezione civile il cui referente è Francesco D’Aponte, che con delle autobotti hanno portato l’acqua ai residenti. Intanto, i tecnici hanno creato un bypass, per far tornare l’acqua nelle case di via Belvedere e via Costantinopoli. Una soluzione temporanea poiché, nonostante i diversi scavi, ancora oggi non è stato possibile individuare la falla che sta portando consistenti perdite d’acqua sottoterra. L’assessore Ronza ha reso noto (leggi qui) che domani ci saranno diverse strade chiuse al traffico per facilitare i lavori di ripristino erogazione idrica.

Christian de Angelis

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 58839 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: