Casaluce. Immigrato abusivo in casa di italiani, FN: “Vicenda che avrà un fine?”

“Ancora una volta siamo costretti a rimarcare l’assenza e la superficialità della giustizia italiana”. Lo dichiara Antonio Spino, responsabile di Forza Nuova AgroAversano.

“Una storia che avanti da circa un anno e non ha avuto fino ad adesso risvolti positivi. Un immigrato tunisino, padre di due figli, con la propria moglie occupano abusivamente un locale nel centro storico di Casaluce. Si susseguono litigi con il co-proprietario dell’immobile. L’ultima – sottolinea il responsabile – anche con qualche minaccia fisica nella giornata di oggi da parte della donna tunisina. Il proprietario ha presentato denuncia con tanto di referto medico rilasciato dall’ospedale”.

“È mai possibile – si chiede Spino – che dopo tante denunce presentate alle Autorità Competenti non si sia mosso un dito?. È agli occhi di tutti che i figli della coppia, minorenni, vendono illegalmente le sigarette. I Servizi Sociali sono a conoscenza di tale situazione? Forse con un coppia italiana scattava immediatamente l’allontanamento”.

“Ogni giorno si spendono milioni di euro per l’accoglienza degli immigrati: sarebbe doveroso pensare prima ai casalucesi. Forza Nuova – conclude Antonio Spino – annuncia sin d’ora che seguirà questo caso nei minimi particolari e agirà di conseguenza”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 50030 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!