Casaluce. Trovata donna in stato confusionale sulla Sp 46

E’ stata trovata in stato confusionale mentre camminava sulla Sp 46 Casaluce – Carditello. A prestarle i primi soccorsi i componenti del direttivo cittadino di Forza Nuova.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La donna, forse di origini napoletane, in evidente stato di disorientamento e incapace di capire dove fosse, vagava lungo la SP 46 nei pressi del campo sportivo e l’isola ecologica con un busta di plastica contenente una bottiglia d’acqua, un pacco di croissant e un panino. Immediatamente è stata soccorsa da Antonio Spino, referente di Forza Nuova Agro Aversano coi militanti Salvatore Egger e Paolo Picone, trovatisi lì per caso, hanno avvertito i carabinieri della Stazione di Teverola, il personale del 118 e il dott. Ferdinando Rigliaco, presidente dell’Associazione antiviolenza ‘No alla violenza contro le donne e ai minori Onlus – Casaluce’ per verificare lo stato di salute della donna. Lei stessa, durante il controllo medico, non ha saputo dare una spiegazione del suo agire, trovandosi in stato confusionale. Durante il ricovero in ospedale si porrà all’attenzione anche il suo stato psichico.

Chiunque riconoscesse la donna in foto può rivolgersi ai Carabinieri di Teverola.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51526 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!