Vitulazio. Commise furto nel 2014: pena da espiare per un albanese

I Carabinieri della Stazione di Vitulazio (CE), in quel centro, hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali del Tribunale di S. Maria Capua Vetere (CE), nei confronti del pregiudicato albanese Kaja Genc, cl. 1985, residente a Bellona (CE).

L’uomo dovrà espiare una pena detentiva di anni 3 e mesi 4 di reclusione perché riconosciuto colpevole di furto commesso nell’anno 2014 nel comune di San Nicola la Strada (CE). Kaja Genc è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54933 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: