Locri. Scritte contro Don Ciotti, Valiante: “Fatto grave”

“La risposta della ndrangheta non si e’ fatta attendere. Le scritte apparse al Vescovado di Locri dopo l’iniziativa del Capo dello Stato sono la prova che il  messaggio di legalita’ ed i veri esempi di giustizia sono piu’ forti delle mafie e che l’autorevolezza e la integrità morale del nostro Capo dello Stato in un Paese nel quale ormai la politica spesso si alimenta di contraddizioni e cattivi esempi, sono ora piu’ che mai il vero baluardo  della democrazia e dei principi costituzionali del nostro Paese. Il Mezzogiorno soprattutto, e’ un grande messaggio di resistenza alla criminalita’, che si materializza anche con il lavoro quotidiano di persone come Giuseppe Antoci e Benedetto Zoccola e tante altre piccole e coraggiose sentinelle di legalita’ e di buon governo”. Lo dichiara in una nota Simone Valiante, deputato dem vicino a Michele Emiliano.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63394 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: