Casaluce. Banda di rapinatori tentano di derubare coppia di fidanzati

Ieri sera ennesimo episodio di criminalità. Due balordi a bordo di una Fiat Doblò di colore bianco hanno fermato una coppia di fidanzati, lui P.I. residente a Frignano e lei E.C. di Aversa che viaggiavano a bordo della loro vettura una Peugeot 107, probabilmente per farsi consegnare il portafogli e il cellulare.

L’episodio è avvenuto intorno alle 23:00 circa in una strada che congiunge Casaluce e Teverola. All’improvviso è sbucato dal nulla, un il mezzo bianco che ha preceduto la Peugeot: dal lato passeggero sono scesi due uomini e dopo essersi avvicinati all’auto della coppia ha intimato loro di consegnare il portafogli e il cellulare. Un tentativo di rapina o quantomeno di estorsione. A questo punto, con prontezza di spirito, le due vittime non si sono fatte intimidire, si sono chiusi nell’abitacolo attivando le chiusure di sicurezza, a quel punto i balordi hanno iniziato a colpire, a quanto pare, con delle mazze di ferro i finestrini e il parabrezza dell’auto intimando ai giovani di aprire loro gli sportelli. I due fidanzati hanno fatto credere ai malviventi che erano al telefono con i carabinieri, successivamente P.I ha messo in moto l’auto e innestando la retromarcia è scappato via mentre i due criminali sono risaliti a bordo del Fiat Doblò dove vi era un terzo complice ad attenderli alla guida e si sono dati alla fuga, in direzione di Teverola.

I due ragazzi si sono recati al Commissariato di Polizia ad Aversa per sporgere denuncia per quanto era accaduto loro. Ora è caccia all’uomo, sono state, quanto si apprende, esaminate anche le registrazioni delle telecamere di sorveglianza lungo la strada.

Christian de Angelis

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 62291 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: