Varcaturo. Spaccio di stupefacenti, arrestati due avellinesi e un napoletano

I Carabinieri della Compagnia di Caserta, in Varcaturo (Na), hanno tratto in arresto per detenzione ai  fini di spaccio di sostanze stupefacenti RAIOLA Giuseppe, cl. 69, di Pietrastornina (Av), ESPOSITO Antonietta, cl. 67, di Pietrastornina (Av) e CAPOLINO Alfonso, cl. 89 di Casoria (Na).

I tre, bloccati a bordo di un furgone appena dopo essere usciti dall’abitazione di RAIOLA Antonio cl. 36, a seguito di perquisizione veicolare sono stati trovati in possesso di gr. 500 circa di “hashish” confezionata in cinque panetti da 100 g ciascuno. La successiva perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione del RAIOLA Antonio, padre di RAIOLA Giuseppe, ha consentito al personale dell’Arma di rinvenire e sequestrare una pistola Beretta cal 7,65 risultata provento di rapina. Pertanto RAIOLA Giuseppe, ESPOSITO Antonietta e CAPOLINO Alfonso, a cui è stato contestato il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, verranno giudicati con rito direttissimo. Il RAIOLA Antonio, invece, è stato sopposto agli arresti domiciliari per il reato di ricettazione dell’arma.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54975 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: