Seconda Categoria. Casale 1964, Natale: “In Coppa Campania col Riardo voglio la vittoria”

Il 2017 del Casale 1964 si apre subito con un match delicatissimo. Il 4 gennaio infatti la squadra guidata dal presidente-allenatore Enricomaria Natale sarà impegnata a Riardo contro l’H2O Soccer per la gara di andata del terzo turno di Coppa Campania della Seconda categoria.

Fin qui per i ragazzi casalesi questa competizione ha regalato solamente successi e sorrisi e quindi si vuole continuare a vincere per continuare a sognare di poter alzare al cielo la Coppa. Di certo non sarà facile perché giovedì alle 14.30 il Casale 1964 allo stadio ‘Della Torre’ di Riardo affronterà un avversario che l’anno scorso ha sfiorato la promozione in Prima categoria e che quest’anno ha costruito un gruppo che potesse ambire ai quartieri alti della classifica del girone C. Ovviamente bisognerà tenere sempre altissima la concentrazione perché i casalesi del presidente Natale avranno la possibilità di giocare la gara di ritorno (mercoledì 18 gennaio) tra le mura amiche del ‘Comunale’ e solamente in quel caso si deciderà quale squadra potrà guadagnare il passaggio del turno.

A presentare il match di Coppa è l’allenatore Natale che sottolinea come per la sua squadra questa sia “una partita fondamentale perché mette in palio una fetta importante di passaggio ai quarti di finale di una manifestazione alla quale teniamo tantissimo. Daremo il massimo dal primo all’ultimo minuto con la speranza di tornare a casa con un risultato positivo che ci possa già consentire di disputare il match di ritorno con maggiore tranquillità. Vogliamo ritornare alla vittoria perché sono sicuro che con un successo i miei ragazzi potrebbero anche sbloccarsi mentalmente”. Certo giocare una gara infrasettimanale, oltretutto alle 14.30, non è facile perché “ci sono parecchi calciatori che saranno assenti per motivi di lavoro. Non sarà per me facilissimo perché non avrò la squadra al completo ma potrebbe essere l’occasione giusta per tanti altri per mettersi in mostra e dimostrare di poter essere una pedina fondamentale del nostro scacchiere. La Coppa Campania è un nostro obiettivo e vogliamo onorarlo a tutti i costi. Daremo filo da torcere al Riardo e cercheremo in ogni modo di tornare a Casal di Principe con il sorriso”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 51452 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!