Vergogna ad Aversa: derubata la ballerina del ‘Carillon Vivente’

Tutti gli Aversani sono rimasti ammirati dall’eleganza della ballerina che come un carillon umano ballava con una musica soave sopra un pianoforte in giro per la città (guarda qui).

Ma forse la ballerina e il suo compagno non ricorderanno con piacere la venuta ad Aversa. Ignoti hanno forzato il loro furgone in zona ferrovia asportando la borsa per il trucco della ballerina. Le batterie e le ruote del pianoforte. Causando anche la rottura del vetro del veicolo.

La Giunta comunale è intervenuta prontamente comprando ai due giovani tutti ciò che era stato rubato e riparando il furgone. Anche l’hotel ha offerto un soggiorno gratis ai due artisti.

In ogni caso i responsabili del furto pare sano stati già individuati tramite le telecamere di sorveglianza a bordo di un furgone. Nella stessa sera è stato messo a segno un’altro colpo ad una ditta di amplificazione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 53004 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!