Volley Serie B2F. RVNapoli, battuta d’arresto contro Modica: si impongono le siciliane

E’ amara la trasferta della Lp Pharm Napoli nella splendida isola della Sicilia. La squadra del presidente Gianvalerio Bindi, guidata da coach Francesco Eliseo, si arrende 3-0 alla Pro Volley Team Modica al termine di una gara tiratissima con tutti i set in bilico fino alla fine. Le partenopee vivono un’odissea per giocare la propria gara di campionato. Dopo essere giunte a Modica, con il morale altissimo e con la giusta cattiveria agonistica, le napoletane sono costrette a trasferirsi al Palasport di Ragusa. Il motivo? Una infiltrazione di acqua nella struttura Geodetica non permette il regolare svolgimento del match. E quindi nuovamente tutti in pullman per percorrere altri 20 chilometri. Gara che inizia in ritardo (oltre trenta minuti oltre l’orario stabilito delle 16.30) e ovviamente calo di concentrazione che ‘rovina’ già l’inizio della partita. Nonostante tutto questo però capitan Foniciello e compagne riescono a portarsi in vantaggio di 4 punti quando il tabellone recita 4-8. Le siciliane però non ci stanno e prima accorciano (13-15) e poi passano in vantaggio. Si va punto a punto e la differenza di punti in classifica non si vede. A spuntarla è la Pro Volley Team Modica che si guadagna l’1-0 vincendo il parziale 25-23.

Al rientro in campo sono ancora le napoletane a portarsi in vantaggio riuscendo ad avere anche un buon margine dalle avversarie (15-18). I tre punti di distacco dalle siciliane vengono rispettati anche quando la gara si porta sul 16-19. Poi un black out nel momento decisivo porta Modica a piazzare un break di 5 punti a 2 e a passare in vantaggio (21-20). Da lì parte una sfida nella sfida. Ed entrano in gioco anche gli arbitri (siciliani) che su episodi dubbi chiamano a favore delle padrone di casa regalando il 2-0 alla Pro Volley che si aggiudica il parziale 26-24.

Nel terzo set la rabbia per le decisioni dei direttori di gara e quindi la stanchezza per un lungo viaggio e per la successiva ‘trasferta’ da Modica a Ragusa porta le ragazze della Lp Pharm Napoli a calare alla distanza e le siciliane ne approfittano chiudendo set e partita 25-20.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 53789 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: