Capua. Accoltella il cugino dopo una lite, arrestato 67enne

La Polizia di Stato di Caserta ha arrestato Giuseppe SANTAGATA, 67enne di Capua, per lesioni personali aggravate e porto abusivo di un coltello.

Nel pomeriggio di ieri a Capua, nella centralissima Piazza Maiella, gli agenti del locale Distaccamento di Polizia Stradale sono intervenuti allertati dalle grida di  due persone che invenivano l’ uno contro l’ altro.

Raggiunti i due litiganti gli agenti hanno notato che uno di loro aveva una mano imbrattata di sangue ed una ferita alla schiena, all’altezza della regione lombosacrale. Immediatamente si sono attivati per le cure del caso del ferito bloccando il Santagata, che, condotto nei Uffici di Polizia , ha tentato di disfarsi del coltello con una lama  di oltre 10 cm.

Giuseppe Santagata, dopo una accesa discussione con il cugino scaturita da futili motivi familiari, aveva estratto il coltello colpendo la vittima alla schiena. Il tempestivo intervento degli uomini del Distaccamento  della Polizia Stradale ubicato propria in Piazza Maielli ha scongiurato che la vicenda degenerasse irrimediabilmente. Giuseppe Santagata è stato arrestato e posto a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 61931 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: