Castel Volturno. Pistola in pugno rapina una 50enne: arrestato

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mondragone (CE), in via Lenin a Castel Volturno (CE), hanno proceduto all’arresto, per rapina aggravata, del pregiudicato Cammarota Domenico, cl. 1979, residente a Bacoli (NA).

Questo slideshow richiede JavaScript.

I militari dell’Arma, nel corso delle ricerche avviate in seguito alla rapina a mano armata avvenuta nella tarda serata di ieri in località Lucrino di Pozzuoli (NA), ai danni di una cinquantenne di Caserta, hanno bloccato l’uomo alla guida di un’autovettura. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti una pistola giocattolo, priva tappo rosso, modello “magnum 357”, utilizzata per compiere detta azione delittuosa, una borsa contenente la somma in contanti di € 225,00 circa, varie carte credito e un telefono cellulare, quale refurtiva asportata a citata vittima.

Inoltre l’autovettura in uso a malvivente è risultata provento di rapina perpetrata dallo stesso il 17 ottobre scorso a Pozzuoli. Il pregiudicato è stato altresì riconosciuto dalle sue vittime. L’arma giocattolo è stata sottoposta a sequestro mentre la refurtiva recuperata è stata riconsegnata agli aventi diritto. L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Print Friendly, PDF & Email

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 63255 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: