Teverola. Scrutatori Referendum, Città Viva chiede il sorteggio casuale

L’Associazione Città Viva di Teverola, mediante un post sulla pagina ufficiale Facebook, rende noto alla cittadinanza la proposta avanzata e protocollata (numero protocollo: 6864) nella giornata di oggi, 17/10/2016, con la quale si chiede al Sindaco e ai componenti della commissione elettorale di procedere, in vista del referendum costituzionale del 4 Dicembre 2016, al sorteggio casuale in seduta pubblica degli scrutatori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La richiesta vuole garantire, alla faccia delle solite NOMINE (più volte contestate, ma sempre applicate), la possibilità a tutti coloro iscritti all’Albo Unico SCRUTATORI di poter essere selezionati in modo TRASPARENTE.

I soci dell’Associazione, inoltre, per eventuali delucidazioni e informazioni, anche per l’iscrizione dei cittadini all’Albo degli scrutatori, si rendono pienamente disponibili.

“Siamo fiduciosi e sicuri che la proposta richiesta senza alcun spirito polemico, ma esclusivamente propositivo, -commentano dal Sodalizio -, già avanzata dall’attuale amministrazione nel periodo in cui sedeva tra i banchi dell’opposizione, sarà sicuramente accolta. Sono le piccole cose, fatte in modo giusto, a fare la differenza!”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta

Redazione

Per info e comunicati: redazione@larampa.it | larampa@live.it

admin has 54903 posts and counting.See all posts by admin

error: Contenuto Protetto!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: